Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

domenica 1 marzo 2015

Alchimia


di Marina Zinzani

Echi di parole dure, cattive
immagini che fanno male
vuoto dei giorni, delle persone
incognite e paure
sale la rabbia
rivendicazioni
il male, nelle sue innumerevoli forme.

L’eco di una risata davanti a una birra
immagini di un giardino fiorito vicino al mare
giorni pieni di parole, di messaggi, di piacevoli imprevisti
incognite  e  sorprese
sale la pace
l’armonia
il bello dentro l’anima.
E’ questa la via
trasformare il male
alchimie dell’anima e della mente
e allora tutto si confonde
il tempo le stagioni gli anni
e il volto può cambiare
la pelle sarà sciupata
il corpo sarà stanco
ma una pace sottile
l’armonia ricercata da una vita
sarà entrata,
compagna della bellezza, del bene.

Nessun commento:

Posta un commento