Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

giovedì 6 agosto 2015

Gesti

di Giovanna Vannini

Gesti cortesi, riconoscersi nell’età che insieme cavalca la vita, nella lentezza che questa comporta, nell’emozione che il rivedersi e il riviversi ad ogni rinnovato incontro porta. Non hanno importanza i volti, i tratti e le espressioni che sotto le tese dei capelli si muovono, conversano, s’increspano in rughe di sorrisi. Solo un grande rispetto, un volersi ritrovare in un saluto scambiato con garbo, o nella sola voglia, desiderio di condividere un frammento di giornata speciale, dove il tempo ferma, l’età più non conta, e l’abito rimanda alla stagione della giovinezza, o un’era vicina ancora, ma già raccontata.

Nessun commento:

Posta un commento