Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

giovedì 29 settembre 2016

Il copione che ritorna

di Giovanna Vannini

“Il finale ci spetta di diritto”. Non se ne andarono ma gli voltarono le spalle. Lui tacque, non replicò, non assunse espressione. Più forte, più potente lui, tutti lo sapevano, e non c’era necessità di rammentarlo, soprattutto a loro. Ci sono scene, finali, che nel tempo ritornano, quasi allo stesso modo, un copione riportato a memoria per infinite repliche.
Il cielo strizzò l’occhio alle nuvole e al sole, badando bene che l’une e l’altro non si accorgessero di averli usato la medesima creanza. Poi alzando lo sguardo a se stesso, si sorrise. Chiuse il sipario sui gialli, lo aprì sui grigi. Il mare dette un’increspata più vigorosa, giusto per dire che aveva capito…

Nessun commento:

Posta un commento