Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

martedì 29 novembre 2016

Sulla via della seta

di Marina Zinzani

Il filo di seta è fragile
quasi invisibile
crea tessuti pregiati
foulard da mettere al collo
bellezza fine e ricercata.
Le impressioni di ogni giorno sono eteree
sfumature di momenti
creano rapporti
come calde sciarpe da mettere al collo
l’amicizia, l’amore, l’umanità condivisa.
Il filo spinato ostacola le parole
divide le persone
annienta e ferisce
soffoca il collo
il respiro
e si diventa vuoti
senza più voce.

Nessun commento:

Posta un commento