Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

martedì 11 aprile 2017

Appesi a niente

Di ciò che si è vissuto nel passato rimangono solo pallidi riflessi

di Maria Cristina Capitoni

La verità transita talvolta
Attraverso la menzogna
Di tutto il bene
Di un immenso oceano d’affetto
Quotidianamente riversato
Di me che presa da un riflesso di nulla
Un simbolo facesti
Esaltato e corporeo riflesso
Del tuo nido devastato
Di ciò che in me accogliesti
In totale dedizione
Di quel che a te negasti
Di quell’immensa estate
Che ogni stagione comprese
Vuoto rimane
Nulla di cui andar fiera
Poco di nuovo al mattino
Membra pesanti…la sera.

Nessun commento:

Posta un commento