Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

venerdì 28 luglio 2017

Diario di bordo

Si riflettono sul nostro volto le esperienze di vita, tentativi di reazione ad un intimo disagio

di Maria Cristina Capitoni

Sono le strade
tutte quelle intraprese
a forgiare i contorni del volto
ogni ruga ogni segno ogni ombra rifratta dal naso distorta sul mento
come mappa o diario di bordo 
da tener per il tempo a venire 
per capire o cercar di trovare
il motivo di tanto dispendio di pace
la ragione di questo continuo dibattersi
entro un corpo che tace
che registra il problema 
soltanto alla foce
di quel fiume di impulsi e reazioni dettate dal nulla
chiamate talvolta opinioni
principi, ferrate ragioni 
di fatto null'altro che pallide scuse
opposte a quel dito puntato 
a quel senso di colpa per 
anni abilmente ignorato.

Nessun commento:

Posta un commento