Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

martedì 10 aprile 2018

Fuori moda

Mare in tempesta, di Ivan Aivazovsky
La riconoscenza è sentimento raro, delicato. Importante per non naufragare

di Marina Zinzani

La riconoscenza? Bella cosa, disse l’anziano. Mi ricordo di uno che ho aiutato, e parecchio anche. E quello, appena ha potuto, mi ha voltato le spalle, e niente, neanche un grazie.
Non parlarmi di riconoscenza. Potrei scrivere un libro. Uno se ne frega, non pensa a quando ha avuto bisogno, e io in quel momento qualcosa ho detto, ho fatto. Gratitudine? Cosa dimenticata, fuori moda ormai. Disse questo, l’anziana.
Voci e storie diverse, che cos’è la riconoscenza, il dire grazie un giorno, quando il pericolo è scampato, la paura è passata, i piedi sono sulla terraferma e non si teme più nessun nubifragio. Il ricordo ancora fresco della paura, è lì, e con esso la mano che si è allungata per aiutarci e forse impedirci di naufragare.
Ma viene dimenticata spesso quella mano. 

Nessun commento:

Posta un commento