Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

mercoledì 30 maggio 2018

Viaggio in solitaria

Dialoghi sfuggenti fino a quell’incontro

di Maria Cristina Capitoni

Fu un viaggio in solitaria
Dialoghi incompresi
E incomprensibili
Finirono per essere monologhi tra te
E la tua idea di intesa
Che tale è rimasta sino a ieri
Dove eri quando parlavo
Dove eri quando convinta che tu mi fossi accanto 
Non c’eri
Chi eri se non quell’idea trasognata.
Poi ti ho trovato

Il resto è acqua passata.

Nessun commento:

Posta un commento