Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

lunedì 21 maggio 2018

L'ultimo lembo di sonno

Levar del sole, di C. Monet
Ritornando indietro, i tempi nascosti del passato

di Maria Cristina Capitoni

All’inizio è solo un fischio
Ovatta nella testa

E solitudine 

Poi il passaggio si restringe

E l’aria si tinge di opaco

La stanza conduce ad un tempo
Scandito da sogni profondi 

Vissuti in un luogo

Che non appartiene

Poi il bene accompagna 

All’uscita
È finita
Scivola l'ultimo lembo di sonno
Tra le dita.

Nessun commento:

Posta un commento