Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

mercoledì 24 ottobre 2018

Passi

Sogni come speranza o rimorso

di Paolo Brondi

A lungo ho percorso tappeti
di foglie cadute invecchiate
tradite da un sole cocente
A lungo ho atteso silente
la traccia di un bene diverso
immoto come pietre nascoste
sotto un cielo nascosto alle stelle

Un uomo che sente d’amare
oltre le sbarre della sua legalità
Un sogno che tarda a svanire
desolato talvolta come speranza
innocente o ingiusto rimorso
di un’incantata felicità

Ora ho eguagliato passi ai tuoi
leggeri come foglie al vento vezzose
freschi come profumo di lente mimose
andando insieme per sentieri sonanti
silenzio e parole danzanti
entro il lungo mistero
di un tenero e fragile amore

Nessun commento:

Posta un commento