Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

venerdì 9 novembre 2018

Trovare qualcosa

L'angelus, di J.F. Millet
La fede, ciò che ci sorregge nel quotidiano

Racconto
di Marina Zinzani

Molti anni fa pensai di andare a Lourdes. Stavo trascorrendo un brutto momento, e una signora mi diceva che lei ci va ogni tanto, che le fa bene alla mente, che si sente poi rigenerata. Mi informai, e poi non ne feci niente. Ci sarebbe stata lì la soluzione ai miei problemi?
Prendo medicine per reggermi in piedi, per stare meglio. Dovrei farmene una ragione. Ma mi riesce difficile.
I miei figli sono lontano, ogni tanto viene la mia nipotina e mi vede zoppicare, il nonno con il bastone, mi chiama. La mia è una malattia invalidante, è una malattia grave.
Ecco, per un po’, forse qualche giorno, ho pensato che a Lourdes avrei potuto trovare qualcosa, non la guarigione, ma un conforto.
Non so se dopo quel viaggio la gente stia meglio, credo di sì. La fede aiuta, so anche questo. Il punto è che io non ce l’ho. Non ho questa cosa misteriosa, questa forma di protezione, di ombrello che ripara.

Nessun commento:

Posta un commento