Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

mercoledì 21 agosto 2019

Come marinai coraggiosi

La Maddalena (foto ap)
La vita, tempesta di acqua e vento

di Laura Maria di Forti

Il mare si rivela spesso insidioso. Da calmo e placido come un agnellino mansueto si dimostra sinistro, si rivela periglioso, pieno di insidie mortali. Il suo aspetto diventa agghiacciante, le onde sono troppo alte, gonfie di pericoli e di morte.
È così la mia vita. Sono una donna in un mondo fatto, pensato e governato da uomini. Sono una donna dove le regole da loro imposte mi vogliono umile, con il capo basso, ubbidiente. Devo sempre acconsentire, non posso avere una mia opinione, non mi è dato essere una persona.
Sì, la vita è una tempesta di acqua e di vento in una notte senza luna ma io sono un marinaio coraggioso, pronto alla lotta per la sopravvivenza. Non mi lascerò abbattere, combatterò fino alla fine, combatterò per me e per le mie compagne, gracili virgulti sconquassati dalle onde. Prima o poi sorgerà il sole, sorgerà anche per me e allora fronde e fiori ricopriranno i giovani rami.

Nessun commento:

Posta un commento