Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

sabato 17 giugno 2017

Esistenza

Solo attimi fugaci per fermare la vita

di Maria Cristina Capitoni

Non entro in alcuna sensazione
io passo accanto e guardo altrove
ho sprecato l'esistenza
ho imparato a non guardare
a farne senza
poi presenze silenziose
costringono il momento
ma io proseguo, mi distraggo
non le sento
trascrivo improvvise sensazioni
come fossero pensieri già pensati
vissuti leggermente
e liberati.

Nessun commento:

Posta un commento