Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

martedì 23 maggio 2017

L’ultimo saluto

Un incontro emozionante e così fugace

di Giovanni Muzi

Trattenere le lacrime. Per una notte. Nella propria casa. Offrire loro la camera degli ospiti. Il bagno degli ospiti. L’asciugamano degli ospiti. E scoppiare a piangere. Il mattino seguente. Quando ti saluteranno. Per l’ultima volta.

Nessun commento:

Posta un commento