Pagine Letterarie

Pagine Letterarie
(foto ap)

La Voce di New York - Articoli di Angelo Perrone



VNY - La Voce di New York

E’ «un giornale online in lingua italiana e inglese, indipendente da influenze politiche o gruppi economici. Un media americano che si rivolge anche ai lettori in Italia e nel mondo.
Punto di riferimento culturale per chi è alla ricerca di un'informazione di approfondimento libera e di qualità in lingua italiana, La Voce di New York raggiunge una vasta e diversificata comunità di lettori ben oltre i lati dell'Atlantico e quindi punta ad essere sempre di più la voce italiana nel mondo.»

Gli articoli di Angelo Perrone pubblicati sul giornale:

L’omicidio di Noemi e quelle pietre che rimangono tra noi.
Le linguacce dell’assassino di Noemi Durini davanti alla folla indicano che al crimine non si accompagna più la percezione dell’abisso in cui si è sprofondati

NFL: giocatori in ginocchio, ma perché?
Come la protesta degli sportivi afroamericani è stata oggetto di manipolazione e l'importanza di saper leggere certi gesti

Senza Spagna non si magna? La Catalogna separatista non fa i conti con l’euro
La mancata presenza catalana nelle istituzioni europee avrebbe conseguenze economiche disastrose

Caso Weinstein, le zone d’ombra dell’omertà e dei sensi di colpa
La denuncia di molte attrici, tra cui Asia Argento che ha dichiarato di voler lasciare l'Italia per la mancanza di solidarietà, ha aperto un vaso di Pandora

Alla Galleria Nazionale di Roma, le vibrazioni del Sessantotto in mostra
Che rimane di quella stagione convulsa? La mostra "È solo l'inizio. 1968", alla Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, prova a spiegarlo

L’uomo che sparisce dalla fabbrica alla Biennale di fotografia di Bologna
Quattordici sono le mostre nei principali palazzi storici della città legate dal fil rouge “Etica ed estetica al lavoro”

Caso “Virgilio” a Roma, tra illegalità e nostalgia (sbagliata) dei tempi andati
Bombe carta, sesso, spaccio: non si respira affatto una bell’aria al Virgilio, lo storico liceo di via Giulia a Roma

In “Storia illustrata della lingua italiana” i mille volti della lingua di Dante
Nel loro nuovo libro, i linguisti Luca Serianni e Lucilla Pizzoni ripercorrono la storia della nostra lingua attraverso l'uso delle immagini

Nella copertina del Time, il segnale di una diga sociale ormai a pezzi
L'immagine scelta dalla rivista per le persone dell'anno è iconica di un malessere profondo e ci dice che il mondo sta cambiando vertiginosamente

Charlie Chaplin, l’espressività dei sentimenti in una vita senza parole
È morto a Londra, nel Natale del 1977, il famoso attore che nel suo cinema seppe esprimere le emozioni dell'uomo attraverso la sola corporeità

Con qualche ruga, ma portati bene: la Costituzione Italiana compie 70 anni
La Costituzione ci ha sorretti nella ricostruzione del dopoguerra, nella lotta al terrorismo e alla mafia: ora, però, arriva la sfida più difficile

Nel gesto della giovane donna in Iran, il candore onesto dei diritti che mancano
La foto della ragazza che ha sbandierato il velo bianco a Teheran ha fatto il giro del mondo ed è il segno della lotta alla discriminazione nel Paese

Arcipelago della Maddalena: la voce lieve delle onde di smeraldo
Spazi senza tempo di una terra dove tra acqua e cielo si può ritrovare un rifugio sicuro

Il web? Non è solo fake news, ma rovesciamo la “piramide rovesciata”!
Il mito della concisione è da sempre riproposto per il web, pena il disinteresse dei lettori: la qualità dei post, però non dipende dalla loro brevità

Giorno della Memoria, i 13 anni che accomunano Anne Frank a Liliana Segre

La stessa età adolescenziale, dei giochi e della spensieratezza, segna una svolta in due esistenze così diverse ma al tempo stesso parallele

http://www.lavocedinewyork.com/news/primo-piano/2018/01/27/giorno-della-memoria-i-13-anni-che-accomunano-anne-frank-a-liliana-segre/

 

Caso Politecnico di Milano: studiare in inglese? Sì, ma non togliete l’italiano!

Il Consiglio di Stato ha posto fine a una diatriba relativa a un corso del Politecnico di Milano e riaperto il dibattito sulla lingua inglese in Italia


Viaggio alla scoperta dell’Irpinia d’Oriente, dove il tempo si è fermato
Le zone del nord est della provincia di Avellino sono bellezze da scoprire, nel cuore di un'Italia incontaminata e spesso poco considerata

Elezioni in Italia: l’incubo di quello strano elefante in cima ad un albero altissimo
Dopo il voto, più evidente la frammentazione in tre Italie diverse per orientamento politico e condizioni economiche

Fabrizio Frizzi: con valore civile di rispetto e sincerità salutiamo “uno di noi”
Il conduttore aveva trovato intimità nelle case di milioni di italiani; con quella stessa semplicità, possiamo ancora lottare contro l'individualismo

Alfie Evans e il limite del “miglior interesse”: una vicenda che interroga le coscienze
Il caso del bimbo con malattia neurodegenerativa, morto dopo l’interruzione del trattamento sanitario deciso dai tribunali, solleva inquietanti domande

Falcone e Borsellino, il sorriso di due uomini antidoto contro la paura, il tempo, l’oblio
Il 23 maggio 1992, la strage di Capaci. Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, una testimonianza senza tempo. La lezione civile del coraggio e della speranza

Auguri Repubblica italiana: la bella signora che non molla mai compie 72 anni
Un compleanno speciale: essere arrivata fin qui è un bel traguardo, e per noi è un bel sospiro di sollievo...

Inizia il giugno pisano: e la Torre più famosa d’Italia si veste a festa
Tante le iniziative: dalla Luminara al Danteprima, passando per la Regata delle Repubbliche Marinare e il Gioco del Ponte

L’assurdo “linciaggio” di Asia Argento dopo la morte di Anthony Bourdain

Pochi giorni prima era stata fotografata in un locale romano abbracciata ad un giornalista francese


Fregene: il mare di Roma e il sapore, autentico, de’ noantri
La grande città cerca di ritagliarsi uno spazio sulla spiaggia e questo diviene alla fine immagine di sé

Disconnessi e felici. Liberarsi dall’ossessione dello smartphone si può?

La connessione perpetua ci sottopone a stress sottraendo tempo ai rapporti diretti, e spesso anche al lavoro o alle incombenze personali


Dall’omicidio stradale alla pedofilia: come reagiamo al crimine commesso?
Pensieri sulle storie di Marco Paolini, attore che in un incidente ha causato la morte di una donna, e di don Paolo Glaentzer, sorpreso in auto con una bambina

Argento vittima e carnefice: tra il bianco e il nero, tante sfumature di grigio
Nel comportamento dell’attrice, un problema di credibilità. Che non esclude le violenze subite, né rende meno seria la rivendicazione
https://www.lavocedinewyork.com/news/primo-piano/2018/08/21/argento-vittima-e-carnefice-tra-il-bianco-e-il-nero-tante-sfumature-di-grigio/


Rabbia, eresia di un’emozione che domina politica, social e vita personale

C’è un uso politico spregiudicato della rabbia, nelle elezioni, nella vita politica quotidiana, nelle proposte.

Ma si può anche usarla positivamente

https://www.lavocedinewyork.com/lifestyles/2018/10/03/rabbia-eresia-di-unemozione-che-domina-politica-social-e-vita-personale/



L’appello di un poeta a Giuseppe Conte: le “buone dicerie” su di noi salveranno il Sud
Qualche riflessione sulla lettera che Franco Arminio, da Bisaccia, uomo di cultura del profondo Sud, ha indirizzato al premier Conte

Reddito di cittadinanza: un “salto” che scavalca le cause del bisogno economico

Perché la misura firmata dai Cinque Stelle, partendo dalle conseguenze e non dalle cause, non avrà l'effetto di "eliminare" la povertà ma solo di tamponarla

https://www.lavocedinewyork.com/news/primo-piano/2018/10/19/reddito-di-cittadinanza-un-salto-che-scavalca-le-cause-del-bisogno-economico/



“Is panixeddas”, Halloween in sardo: una festa per tornare bambini a novembre

La Sardegna ha conservato, per il culto dei morti, una antica festa che ricorda quella moderna di Halloween

https://www.lavocedinewyork.com/lifestyles/2018/10/31/is-panixeddas-halloween-in-sardo-una-festa-per-tornare-bambini-a-novembre/



La prescrizione nei reati, fuor di polemica: il tabù da riconsiderare

La riforma della prescrizione non può essere un “emendamento”, né merce di scambio politico: pena, la svalutazione di un dibattito serio

https://www.lavocedinewyork.com/news/primo-piano/2018/11/08/la-prescrizione-nei-reati-fuor-di-polemica-il-tabu-da-riconsiderare/


La prescrizione nei reati, fuor di polemica: il tabù da riconsiderare

La riforma della prescrizione non può essere un “emendamento”, né merce di scambio politico: pena, la svalutazione di un dibattito serio

https://www.lavocedinewyork.com/news/primo-piano/2018/11/08/la-prescrizione-nei-reati-fuor-di-polemica-il-tabu-da-riconsiderare/

Nessun commento:

Posta un commento